07 dicembre 2016

Pensando al Natale: arrostino di maiale alle prugne con cipolline in agrodolce

arrosto blog
piatto Nuvola di Argyla in vendita su Dishesonly

Chi ha già fatto l'albero? Io ancora no, anche se (per altri motivi, diciamo... lavorativi!) ho in giro per casa le scatole delle decorazioni da almeno metà agosto!!) ma penso che in questo lungo fine settimana finalmente troverò il tempo di dedicarmi agli addobbi di casa. Però mi sembra giunto il momento di cominciare anche a pensare a cosa cucinare il giorno di Natale, non vi pare? Io personalmente non ho ancora le idee chiare, ma tempo fa, in collaborazione con Zucchi, ho provato questa ricetta che magari potrebbe essere una buona idea per il secondo del pranzo di Natale. Un arrostino saporito e delizioso, dal gusto leggermente agrodolce sia per la presenza delle prugne secche all'interno, sia per le deliziose cipollina in agrodolce servite come contorno. Per queste, ho utilizzato l'aceto di vino rosso Zucchi che ho trovato ottimo in questa ricetta, non troppo agre ma comunque di carattere, quel giusto contrasto per rendere questo classico contorno perfettamente bilanciato. E voi? Cosa avete in mente per le feste? Si accettano suggerimenti! A presto.

zucchi aceto

ghreoigherhggoer

05 dicembre 2016

Cake alla zucca di Giulia con noci e farina integrale

cake zucca e noci fetta
tovagliolo in lino grezzo di Staystore Roma 

Mi 
Avevo appuntato questa torta di Giulia da troppo tempo sulla mia bacheca virtuale di "ricette da provare", a guardare oggi la data di pubblicazione sul suo blog mi sono resa conto che sono di fatto passati quasi 3 anni (!?!?) ma per la serie meglio tardi che mai, e siccome quando vedo una ricetta che mi piacerebbe provare difficilmente me la dimentico, questo sabato è finalmente arrivato il momento di infornare questo dolce per la nostra colazione della domenica. 
Con qualche piccola variazione imposta dalla disponibilità della dispensa e dalla voglia di un tocco di croccante in più, la vera "genialata" di questo dolce è che la zucca non deve essere cotta in precedenza, molto semplicemente la sbucciate, la tagliate a cubetti e la frullate (da cruda) con lo yogurt fino ad ottenere una crema. Si si, avete capito bene. Zucca cruda frullata. 
Era questo il motivo che mi aveva attratta inesorabilmente verso questa ricetta, la non trascurabile comodità di evitare la lunga pre-cottura della zucca in forno e l'attesa di farla raffreddare e asciugare per bene nel colino prima di poterla utilizzare, pratica che nella maggior parte dei casi mi ha sempre fatto desistere dal preparare dolci con la zucca. 
Questa torta qui invece è semplicissima e veloce da preparare, cioè se per caso vi avanza quel pezzo di zucca butternut da un'altra ricetta e vi viene un'improvvisa voglia di un dolce perfettamente umido e delizioso, voilà in pochi minuti l'avrete già messo in forno. Comodo no? 

cake intero jtfirjrteio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...