27 settembre 2013

APERI-TERAPIA {the Doctor is back!}

COVER680
Non penserete mica che io mi sia dimenticata del nostro momento aperitivo? La nostra seduta settimanale di APERI-terapia? Il Dottore è tornato: prendete appuntamento! Se mi seguite da un po' ormai lo sapete, per me il momento dell'aperitivo è terapeutico (lo dico a beneficio di quelli che passano di qua per la prima volta, per tutti gli altri.. repetita iuvant!). E non c'è giorno migliore per concedersi un aperitivo come si deve del venerdì sera, la giusta cura per allentare le tensioni della settimana lavorativa e prepararsi degnamente per il meritato week-end. E per il gran rientro ho pensato di festeggiare alla grande, con un aperitivo di quelli seri.

Il Negroni Sbagliato: ammetto che la prima volta che l'ho sentito nominare pensavo che fosse una specie di scherzo, una battuta... Invece ho scoperto che è proprio così che si chiama questa felice invenzione di uno storico bar di Milano, una vera e propria istituzione ancora oggi (eh beh.. non per essere campanilisti, ma Milano sugli aperitivi c'ha una storia da raccontare), e nella fattispecie parliamo del Bar Basso, che più o meno 40 anni fa ha ideato questa versione un po' alleggerita del classico Negroni, sostituendo il gin con lo spumante brut. 

negroni sbagliato ricetta
Una bella alternativa, sicuramente più "beverina" del classico Negroni che personalmente trovo piuttosto "difficile", ma resta comunque un cocktail abbastanza strong per l'aperitivo, da bere con moderazione e soprattutto da accompagnare senza riserve ad un abbondante piattino di stuzzichini (e certo, ci voleva una scusa :-P). Per un aperitivo storico come questo, ci vuole un finger food di un certo calibro: rosso con rosso, rosso Negroni Sbagliato (o anche solo "Lo Sbagliato", per gli amici) e rosso pomodoro. 

pomodori in teglia

Queste mini tarte tatin ai pomodorini non le classificherei propriamente nella categoria "aperitivo improvvisato", insomma vanno pensate un po' prima (anche più di un po' se come me volete cimentarvi nell'ardita impresa di auto produrre la pasta sfoglia in casa) e vanno preparate con una certa cura, soprattutto se come me c'avete il pallino per la presentazione del cibo, ma ve lo metto per iscritto che sono una gioia per gli occhi e per il palato. L'unico consiglio: preparatene almeno il doppio di quante riteniate possano essere abbondantemente sufficienti, perché veramente questi bocconcini sono ad altissimo tasso di dipendenza (vi ho avvertito..).
Buon aperitivo a tutti, e buon fine settimana!

tatin -  ricetta

17 commenti:

  1. Concordo pienamente sull'effetto terapeutico degli aperitivi soprattutto con queste buone e sfiziose ricettine!

    mi copio subito la ricetta delle mini tatin
    Buon aperitivo !!!!

    RispondiElimina
  2. Eh, sì, meravigliose tortine... e poi anche io adoro l'aperitivo!
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo so! Ciao Elli! fatti ancora qualche bagno anche per me!

      Elimina
  3. ora, tu mi conosci.. io alcon non posso berne a meno che non decida che è così che voglio morire, perciò mi tuffo sulle mini tatin ai pomodori! e già mi vedo, come in una puntata di happy days, mentre tutti ballano ed io faccio tappezzeria accanto al tavolo del buffet per ingozzarmi di tatin :)))) doppia, tripla, multipli di 10 per la dose!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio serena, mi fai schiantare!! buon week end, chissà quanto vi divertirete laggiù! un bacio e a prestissimo allora, la settimana prossima per te un tè freddo e per me uno Sbagliato (nel senso del Negroni...)

      Elimina
  4. CiaO barbara x me questa è una novità nel senso che ti seguo da poco e ti ho scoperta grazie a Rossella!! Bella idea soprattutto quella dell'aperitivo del venerdì anche perché con una bimba piccola non è possibile andar x locali e farlo a casa è molto rilassante! Ti seguirò ad ogni tuo appuntamento x avere idee visto che mi piace molto cucinare ma scarseggia la fantasia! Ops dimenticavo sono Valentina !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio moltissimo Valentina! sono felice che ti piaccia questo "aperitivo" virtuale, intanto puoi farti un giro sui post precedenti.. in effetti ora che ci faccio caso nella mia tag cloud al numero 2 e 3 ci sono i tag "antipasto" e "aperitivo"... ehm.. dici che è grave? :-) un abbraccio e grazie per la visita!

      Elimina
  5. io queste foto le le stamperei in gigantografia e ci tappezzerei la sala. mo'tthoo'ddetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda, ci credi che ieri sera mentre le stavo sistemando tra i nostri 2-300 messaggini volevo proprio scriverti "domani guarda il blog perché sono sicura che le foto ti piaceranno"
      ma quanto di conosco mia dolce Ross??? buon fine settimana, poi ci vediamo next week per chiacchiere e racconti.. <3

      Elimina
  6. Risposte
    1. ;-) grazie! te lo dico perché le ho mangiate praticamente quasi tutte.. sono buone buone!

      Elimina
  7. Risposte
    1. bella che sei Elvira!!
      ps mi sono dimenticata il nome del sito che mi dicevi ieri... :-(

      Elimina
  8. Con quella prima foto mi hai convinta ancora prima di aver letto tutto!
    Avevo visto una ricetta molto simile sul libro sulle cocotte de Le Creuset che ho preso quest'estate da Gusto e mi aveva stuzzicato... ma i tuoi "fiori" (eh sì, sembrano fiori!) sono molto più belli e fanno venire più voglia di "coglierli", brava... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione Francesca! sembrano dei fiorellini, sul momento non ci avevo fatto caso ma poi quando ho sistemato le foto l'ho pensato anche io! i pomodorini confit, arrosto, appassiti, ma pure crudi a me piacciono da matti, poi se ci metti pure l'aglio (che adoro) e le erbette aromatiche.. non ti dico che profumino in casa! devi assolutamente provare queste tatin, ovviamente si possono fare anche in versione grande con un po' meno sbattimento..
      alla prossima occasione ve le porto, và! buon week end carissima.

      Elimina
  9. Ho in questo momento 39 di febbre e non sai che darei per un negroni sbagliato e le tue tatin!!!!!

    RispondiElimina
  10. Ho in questo momento 39 di febbre e non sai che darei per un negroni sbagliato e le tue tatin!!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...