11 marzo 2016

Un cavolo di aperitivo!

cavoletti arrosto con prosciutto
Conosco più di una persona a cui non piacciono i cavolini di Bruxelles. Posso comprenderne le ragioni, anche se francamente non le condivido, perché i cavolini di Bruxelles in effetti hanno un gusto un po' particolare, leggermente amarognolo, sanno decisamente molto molto di..  cavolo! E in più sono decisamente verdi, ragion per cui moltissime persone ne sviluppano un'avversione fin dalla tenera età.. A me sono sempre piaciuti, fin da quando li facevo finire nel carrello della mia Barbie ballerina che andava a fare la spesa con il suo carrellino, in abito da sera e con tanto di corona in testa (la classe non è acqua..), mi hanno fatto sempre una gran simpatia quindi li ho sempre mangiati senza problemi. Però credo proprio che questo stuzzichino da aperitivo "del cavolo" tutto sommato sano e genuino farà cambiare idea anche a quelli che fino ad ora hanno sempre storto il naso davanti ai micro cavoletti. In più si prepara veramente in un attimo ed è sorprendentemente sfizioso. Da piluccare direttamente dallo stuzzicadenti ancora caldi di forno. Riprendiamo così la mia rubrica preferita, quella dedicata all'aperitivo del fine settimana (anche se ultimamente di aperitivi qui a casa Pane&Burro ne abbiamo avuto fin sopra ai capelli, e presto vi dirò il perché!). La ricetta è stata scoperta su Pinterest da immimarito ed è ripresa da Tablespoon.
Buon week end a tutti!

p.s. ne approfitto per ricordarvi che per tutto il mese di marzo, per chi abita a Roma o dintorni, è possibile (su appuntamento) visitare e acquistare una delle meravigliose creazioni in vendita su Dishesonly direttamente al loro magazzino in zona Eur Torrino (come la splendida ciotola Anemone che vedete qui sotto), a prezzi eccezionalmente scontati! Da non perdere! Per maggiori informazioni visitate la pagina Facebook Dishesonly


cavolini arrosto cover
Ciotola Anemone di Argyla in vendita su Dishesonly


ahfrie
CAVOLINI DI BRUXELLES ARROSTO CON PROSCIUTTO SAN DANIELE
.............................................................


::Ingredienti:: 

350 g di cavolini di Bruxelles
100 g di prosciutto San Daniele tagliato sottilissimo
olio evo
sale, pepe

::Procedimento:: 

Scaldate il forno a 190° C.
Pulite i cavolini, eliminate le prime foglie esterne e tagliate leggermente la base. 
Coprite una teglia con un foglio di carta forno e spennellatelo con un filo d'olio. Cospargetelo con un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Dividete i cavolini a metà in verticale, in modo che le foglie restino attaccate alla base, e sistemateli con la parte del taglio verso il basso sulla carta forno, mettendo le due metà una di fronte all'altra (in modo che poi sia più semplice riassemblare le due metà giuste una volta cotti). Dopo averli sistemati, condite la superficie con un filo d'olio, sale e pepe e infornate per 16-18 minuti o finché non saranno ben dorati e morbidi al centro. Sfornateli e fateli intiepidire. Mettete tra le due metà mezza fettine di prosciutto ripiegandola su se stessa e fermate il tutto con uno stuzzicadenti. Ripassate in forno per 4-5 minuti, sfornate, fate intiepidire per qualche istante e servite tiepidi.
Per 4.

4 commenti:

  1. commento spassionato?
    SUPERIORE
    adoro adoro e adoro (oddio sembro davvero squinternata oggi)
    io li amo, invece, anche crudi in insalata poi!
    foto bellissime, ed io son sempre qui che non vedo l'ora che posti :)

    RispondiElimina
  2. Solo per il fatto che finiscono in -ini, sono pallette, sono verdi e sono fotogenici, io li amo... e non credo sia poco! ;-)
    (li mangio spesso gratinati, con generosa spolverata di pecorino e qualche noce!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. li facccio spesso arrosto con le spezie, ma pecorino e noci... yummy! li proverò sicuramente! e chi non ama i cavolini, peste lo colga!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...